Assegno di cura per i non autosufficienti, riaperti i termini per la presentazione delle domande

24 Ott2018

Sono riaperti i termini per la presentazione delle domande per l'assegno di cura per i non autosufficienti.

Gli interessati possono rivolgersi all'Ufficio Socio Assistenziale presso la sede comunale - il mercoledì mattina dalle ore 9,00 alle 13,00, per informazioni e per la compilazione della domanda.

I richiedenti dovranno essere muniti della seguente documentazione:

  1. certificato di invalidità per la concessione dell'indennità di accompagnamento rilasciato dalla Commissione medica competente ai sensi della legge 18/1980;
  2. certificazione ISEE 2018 (redditi  2017) del nucleo familiare della pe5rsona non autosufficiente attestante il valore non superiore a 10.653,30 euro;
  3. stato di famiglia storico antecedente non meno di sei mesi dalla data di approvazione della D.G.R. n.924 del 14.02.2018, accompagnato da un'autocertificazione che attesti l'assistenza diretta al proprio familiare (assegno di tipo A) o l'intenzione di avvalersi a titolo oneroso, di uno o più assistenti familiari o di altre persone (assegno di tipo B o di tipo C);
  4. dichiarazione relativa al rapporto contrattuale con uno o più familiari o assistenti familiari (solo nel caso la persona non autosufficiente sia già assistita da familiari o assistenti familiari o da altre persone e richieda l'assegno di tipo B o di tipo C;
  5. copia fotostatica di un documento d'identità in corso di validità del richiedente e del  beneficiario;
  6. codice IBAN del conto corrente bancario/postale del richiedente.

Le domande devono pervenire presso il Comune di attuale residenza della persona non autosufficiente entro e non oltre le ore 14,00 del 9.11.2018. Farà fede il timbro e la data del Comune accettante.

I cittadini interessati possono scaricare i moduli di domanda "A","B","C" sul sito istituzionale del Comune di Castelluccio Inferiore, www.comune.castelluccioinferiore.pz.it, nella sezione "eventi e news".

Categorie: 
Condividi: